martedì 24 febbraio 2015

IM possible. Nuova rubrica di recupero creativo

 Oggi inauguro una nuova rubrica di riuso creativo: IM possible.




Oggetti di uso (o in disuso) quotidiano che non mi sono mai piaciuti
perché considerati datati, poco funzionali o toppo eccentrici, ma anche cose acquistate
ai mercatini vintage perché in quel momento mi piacevano un sacco,
ma che non hanno niente in comune con l'arredamento di casa.
Qui darò loro un'altra chance e una veste completamente nuova,
piacevole e inaspettata.

Alcune idee che, spero, possano esservi d'ispirazione per il recupero
dei vostri oggetti "abbandonati". L'importante è osare e improvvisare...
e resterete sorpresi di come basti poco per trasformare  
un oggetto considerato "impossible" in uno decisamente possible!

In questo primo tutorial vi mostro come ho "trasformato" gli stracci per lavare i pavimenti,
in una Cover per cuscino in fantasia tartan dal gusto rustico e molto british!
In commercio ce ne sono in diversi colori e non costano molto.
Per ricreare l'effetto tartan sono adatti questi classici,
che ho usato io, altrimenti sono perfetti anche quelli bianchi.




Materiale:
- Oggetto impossibile: 2 stracci per pavimenti
(per questo progetto ti servono della misura standard di circa 40 x 60)
- feltro rosso (o di colore adatto a quelli degli stracci)
- pattern per l'applique da scaricare QUI




Procedimento: (seguire le figure in senso orario)





Dietro della cover
Tagliare lo straccio, destinato al dietro della cover,  portandolo a 46 cm di altezza,
realizzare un orlo sulla parte superiore di 3 cm portando così la lunghezza totale a 43 cm.

Stampa ingrandendo il pattern per l'applique nella misura di circa 30 cm di altezza,
ricalcalo sul feltro e ritaglia quest'ultimo.

Davanti della cover
Applica l'applique allo straccio destinato al davanti della cover a circa 9 cm dalla base
con gli spilli (o se preferisci puoi imbastire tutto intorno).
Cuci l'applique allo straccio con la macchina da cucire.
Ripiega la parte superiore di 20 cm verso l'interno dello straccio e ferma con gli spilli.
 
Assemblaggio
Metti dritto contro dritto i due stracci e cuci i tre lati (a circa 1 cm dal bordo)
lasciando aperta la parte superiore che servirà come apertura per inserire il cuscino.
Rivoltate la cover attraverso l'apertura.




Questo tipo di cuscini li trovo adatti da usare all'aperto, sopra una panca del giardino,
o come elemento decorativo in una casa di montagna.
Vanno benissimo anche messi a terra, sul pavimento per ricreare un angolo relax.

Al prossimo oggetto impossibile!

Dimenticavo...la rubrica Print&Do, prevista per oggi,
è stata spostata a venerdì.

_____________________

Scopri come ho, successivamente, personalizzato questo cuscino qui

6 commenti:

  1. Che bella idea questa rubrica! Non vedo l'ora di sapere qual è il prossimo oggetto impossibile! complimenti!

    RispondiElimina
  2. Che idea meravigliosa!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  3. mi piace molto l'idea di utilizzarli all'aperto: così belli rustici non si rovineranno di certo! Complimenti!
    lori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...E se si bagnano asciugano in fretta!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...