mercoledì 1 aprile 2015

DIY. Tessuto stampato con il pizzo di plastica




Dopo i sacchetti porta ovetti stampati con un Patatuovo eccone altri stampati con il pizzo di plastica.
Avevo già parlato della versatilità di questo materiale nella rubrica IMpossible 
con il tutorial del vaso per fiori e piantine.

Questa volta ho utilizzato il pizzo per costruirmi una sorta di tubo-timbro
(non mi spreco mai nel coniare nuovi termini ;))
per stampare con un delicato "effetto pizzo" la stoffa che ho poi utilizzato per questi sacchetti.




Per realizzare il tuo tubo-timbro ti serve:
- pizzo di plastica
- un mattarello di legno o un tubo di cartone spesso
(io ho riciclato quello che avvolge la carta alluminio comunemente usata in cucina)
- 1 rullo in caucciù per stendere il colore (lo trovate nei negozi di Belle Arti)
- foglio in plexiglass per inchiostrare
- colori acrilici
- colla super forte




Si fa così:
Ritaglia il pizzo prendendo le misure della circonferenza e incollalo sul tubo
con l'aiuto di una spatolina. Lascia asciugare bene.




Spargi abbondante colore acrilico sul foglio di plexiglass distribuendolo bene con il rullo.
Inchiostra generosamente tutta la superficie "tubo-timbro" passandolo sopra al colore appena steso
(se preferisci puoi aiutarti con il rullo in caucciù, però ti consiglio di essere veloce
in questo passaggio perché il colore acrilico tende ad asciugare molto in fretta).




Stampa il tessuto con il tubo-timbro come se stessi stendendo la pasta per la pizza!






Con lo stesso procedimento puoi stampare anche la carta.
Con alcuni fogli di carta per pacchi ho realizzato delle originali confezioni per le mie Piccolecose.








Se ti piace "pasticciare" con i colori, allora devi provare anche tu,
io mi sono divertita un sacco!

Dimenticavo...hai tempo fino al 2 Aprile per partecipare
al gioco Enjoy the little things, in cui potrai vincere una stampa incorniciata 
con la mia frase del giorno. Per saperne di più clicca QUI.






12 commenti:

  1. ....che idea strepitosa!!!! Mi piace un sacco! Brava e grazie per averla condivisa! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela, ormai il pizzo di plastica lo uso in tutte le salse ;)

      Elimina
  2. L'effetto finale è davvero bello! Ottima idea :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello vero? Ha un aspetto etnico, ci vedo bene anche delle sciarpine :)

      Elimina
  3. Incredibile creazione, Lisa !!! Mi piace moltissimo anche il colori. Sei brava!
    Buona Primavera e Felice Pasqua!
    Un abbraccio dal Portogallo.
    Ana Love Craft,
    www.lovecraft2012.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Geniale questa idea, da copiare!!! Buona Pasqua!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere! ;)
      Buona Pasqua anche a te!!

      Elimina
  5. che idea super! il risultato è davvero molto carino ed in effetti si presta a diverse soluzioni...
    lori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un'idea un po' diversa per personalizzare i tessuti ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...