sabato 14 novembre 2015

Torna Handmade for Love con un bel progetto di creatività e condivisione.




È trascorso un anno dall'iniziativa Handmade for Love e sembra solo ieri, 
quando insieme ad altre 50 fantastiche creative ho partecipato contribuendo 
 con la mia ranocchietta Lady Moon all'iniziativa nata a supporto
della giovane Onlus Human Traction che aiuta i bambini, 
orfani o in difficoltà di un piccolo villaggio nella Kathmandu Valley, in Nepal.

La bella notizia è che Handmade for Love riparte alla grande anche quest'anno
grazie alla collaborazione del magazine The Friday Project e di 12 bravissimi fotografi e creativi 
che hanno realizzato un calendario da tavolo interpretando il concetto di creatività
 secondo il loro personale e originale punto di vista...anzi di scatto!




Ecco i creativi, che hanno partecipato con le loro fotografie:



Gennaio - Chiara Bacchini aka Il Castello di zucchero
Febbraio - Gaia Segattini aka Vendetta Uncinetta
Marzo - Antonio Boragine 
Aprile - L&V Photography
Maggio - Vanessa Illi
Giugno - Serenda Scuderi aka Cappello a bombetta
Luglio - Silvia Curti aka Ghirlanda di popcorn
Agosto - Paolo Zuf
Settembre - Margherita Quaranta
Ottobre - Enrica Trevisan
Novembre - Claudia Castaldi
Dicembre - Silvia Raga aka Giochi di Carta

Come sappiamo in Nepal il 2015 è stato un anno particolarmente difficile: 
prima violenti terremoti ad aprile e maggio hanno messo in ginocchio mezzo Paese, 
da luglio, a causa della ratifica della nuova
costituzione, sono aumentate le tensioni politiche che hanno portato a terribili scontri.
Infine da metà settembre l'India ha imposto il blocco delle frontiere impedendo l'accesso
di carburante e bombole del gas per cucinare. Le piccole cose quotidiane diventano imprese
difficili ma il team di Human Traction è sempre al lavoro per portare avanti i progetti 
e far fronte alle difficoltà quotidiane.

Per dare il proprio contributo a questo bel progetto di creatività e condivisione,
è possibile acquistare il Calendario Solidale 2016
anche quest'anno attraverso il temporary market on line messo a disposizione gratuitamente
da A little Market.


1 commento:

  1. Una bellissima iniziativa, grazie per avermela fatta conoscere!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...